Accertamento e contenzioso

Fermo dell’auto e ipoteche, da domani ricorsi «certi» dopo le pausa feriale

di Francesco Falcone

L’opposizione al fermo di veicolo e all’iscrizione di ipoteca trova pace anche per le questioni di competenza. Grazie all’intervento chiarificatore delle Sezioni unite della Cassazione (ordinanza 15354/2015 ) chi, da domani 1° settembre, al rientro dalla sospensione feriale, deve proporre un’impugnazione, sa che per i debiti relativi a sanzioni amministrative deve presentare la contestazione davanti al giudice competente secondo il valore del debito stesso (giudice di pace o tribunale, ma non giudice dell’esecuzione). Il nodo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?