Accertamento e contenzioso

Operazioni inesistenti, prova sul contribuente per la deduzione dei costi

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Un costo documentato da una fattura, regolarmente pagata e contabilizzata in conformità alle disposizioni contrattuali, potrebbe essere considerato comunque indeducibile nel caso in cui l'amministrazione finanziaria presuma di essere in presenza di un'operazione inesistente. Sebbene la fattura redatta in conformità ai requisiti formali e sostanziali prescritti, di regola, sia il documento idoneo a consentire la deducibilità del costo, nei casi in cui l'ufficio sulla base di presunzioni semplici qualifichi l'operazione come oggettivamente inesistente, passa sul contribuente l'onere di dimostrare ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?