Accertamento e contenzioso

Reclamo e mediazione, quando scatta l’improcedibilità

di Roberto Lunelli

Il duplice istituto del reclamo e della mediazione è stato introdotto nel nostro ordinamento tributario con il precipuo scopo di deflazionare il «contenzioso minore» (di valore non superiore a 20mila) con l’Agenzia delle Entrate, che rappresentava (e tuttora rappresenta) più della metà dell’attuale carico numerico delle Commissioni tributarie. La disposizione – introdotta nel luglio 2011 e messa a punto nel dicembre 2013 – stabilisce che il contribuente – prima di adire la via giurisdizionale – deve presentare un ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?