Accertamento e contenzioso

Sanzioni, il «favor rei» taglia i tempi

di Andrea Carinci e Dario Deotto

Le penalità più favorevoli al contribuente si applicheranno alle infrazioni commesse precedentemente, anche se verrà stabilita la decorrenza dal 1° gennaio 2017 dell’entrata in vigore delle nuove sanzioni amministrative relative alle violazioni delle norme tributarie. Questo per effetto del principio del «favor rei». La nuova versione dello schema dio Dlgs sulla revisione delle sanzioni fissa l’entrata in vigore al 1° gennaio 2017 delle disposizioni relative alle violazioni di carattere amministrativo, anche se si attende di conoscere la versione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?