Accertamento e contenzioso

Prelievi bancari, resta aperto il nodo degli incassi degli autonomi

di Gianfranco Ferranti

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Non saranno più abolite le presunzioni legali relative ai prelevamenti bancari delle imprese e ai versamenti sui conti dei professionisti. La marcia indietro emerge dallo schema di decreto sanzioni approvato per la seconda volta dal Consiglio dei ministri di venerdì scorso ed è la conseguenza dell'eliminazione, richiesta nei pareri resi dalle Commissioni parlamentari, della nuova sanzione per i casi mancata o inesatta indicazione dei beneficiari delle somme prelevate, che era stata prevista nell'originario schema di decreto.La presunzione relativa ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?