Accertamento e contenzioso

Interpelli, si impugna l’atto impositivo

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Il decreto legislativo di riforma della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario si preoccupa, all’articolo 6, di disciplinare anche il coordinamento tra le risposte rese dall’Amministrazione e le eventuali attività di accertamento dalla stessa realizzate. Il criterio cardine è quello della cosiddetta tutela differita secondo la quale, in ragione del principio secondo cui le risposte rese non sono di per sé impugnabili, al contribuente viene comunque assicurata, seppure limitatamente alle istanze di interpello disapplicativo, la possibilità ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?