Accertamento e contenzioso

Autotutela, istruzioni per l’«uso»

di Gianfranco Antico

L’esercizio del potere di autotutela da parte dell’Amministrazione finanziaria (A.F.) richiede, da una parte, la valutazione dell’esistenza di un interesse pubblico concreto all’annullamento, non identificabile nel mero ripristino della legalità violata e, dall’altra parte, la comparazione dell’onere per la stessa Amministrazione alla ricostituzione della situazione legittima con gli interessi privati eventualmente sacrificati, in relazione, in particolare, al tempo trascorso dall’adozione dell’atto viziato. Avverso gli atti di rifiuto dell’esercizio del potere di autotutela da parte dell’A.F. non esiste alcun ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?