Accertamento e contenzioso

Omessi versamenti con soglie penali più alte

di Antonio Iorio

Aumento di pena fino alla metà se il compartecipe dell’illecito è un consulente fiscale o un intermediario finanziario, soglie più alte per i reati di omessi versamenti fissate in 150mila euro per le ritenute e 250mila euro per l’Iva, nuovo reato di omessa presentazione della dichiarazione del sostituto di imposta. Sono queste le principali novità del decreto legislativo approvato definitivamente ieri sul nuovo regime penale tributario. Il concorso del consulente Il decreto prevede un aggravamento di pena ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?