Accertamento e contenzioso

La presentazione spontanea entro il termine successivo apre agli sconti

di Lorenzo Pegorin

Sanzioni-base nella sostanza invariate, ma con sconto in caso di presentazione spontanea della dichiarazione entro il termine per quella dell’anno successivo. Nel caso di omessa presentazione della dichiarazione con imposte dovute, la sanzione prevista dal sistema resta confermata nella misura che va dal 120 al 240% dell’imposta (con un minimo di 258 euro). Senza imposte dovute Se dalla dichiarazione omessa non risultano imposte dovute, attualmente si applica la sanzione fissa da 258 a 1.032 ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?