Accertamento e contenzioso

Controlli, compensazioni Iva sotto tiro

di Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Rischio sanzioni per chi non ha utilizzato i canali telematici delle Entrate per compensare crediti Iva oltre 10mila euro. Con l’avvicinarsi del termine di decadenza (31 dicembre) per accertare le violazioni commesse nel 2010, ossia nel primo anno di applicazione delle disposizioni di contrasto agli abusi nelle compensazioni dei crediti (Dl 78/2009), cominciano ad arrivare gli atti di contestazione per chi ha presentato l’F24 senza avvalersi dei servizi telematici Entratel o Fisconline, qualora fosse stato previsto. I rilievi ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?