Accertamento e contenzioso

La difesa deve far valere il mancato confronto

di Rosanna Acierno

Nonostante l’abrogazione dell’articolo 37 bis Dpr 600/73 per opera del nuovo decreto antiabuso, frequenti sono i casi in cui i contribuenti, nei mesi scorsi, si sono visti notificare un atto di accertamento per presunte operazioni elusive basato, dunque, sulle vecchie disposizioni. In tal caso, ai fini della difesa occorrerà innanzitutto appurare che siano state rispettate le garanzie procedurali previste dalla norma abrogata. È ben noto, infatti, che i “vecchi” accertamenti antielusivi potevano essere effettuati esclusivamente in presenza di specifici ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?