Accertamento e contenzioso

Piccole irregolarità salve (ma non subito per tutti)

di Laura Ambrosi

Gli avvisi bonari fino a 5mila euro si potranno dilazionare in otto rate al posto delle attuali sei e lievi irregolarità non comprometteranno l’intera rateazione. Tuttavia, la decorrenza di queste nuove e più favorevoli disposizioni sarà legata al periodo di imposta di riferimento e non all’entrata in vigore del decreto sulla riscossione. Sono queste, in estrema sintesi, le novità contenute nella riforma sulla riscossione, nella versione definitivamente approvata dal Governo, e riferite agli avvisi bonari derivanti dal controllo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?