Accertamento e contenzioso

Stop all’appello se la notifica non è provata

di Rosanna Acierno

È inammissibile il ricorso in appello proposto dall’ufficio senza la dimostrazione della avvenuta notifica alla controparte che ne eccepisce il mancato ricevimento e in assenza di una tempestiva richiesta di un duplicato della ricevuta. Sono le principali conclusioni a cui è giunta la sentenza 19623/2015 della Cassazione depositata ieri La vicenda trae origine da un avviso di accertamento emesso nei confronti di una società, annullato in Ctp con sentenza che veniva a sua volta impugnata dall’ufficio in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?