Accertamento e contenzioso

Contrasto all'evasione

di Salvatore Servidio

Con le due concomitanti sentenze, la n. 16950 e la n. 16951 del 2015, la Corte di Cassazione ha affermato il principio che in materia di accertamento fiscale e contrasto dell’evasione fiscale, l’Amministrazione finanziaria può avvalersi, ai fini probatori, di qualsiasi elemento con valore indiziario, fatta eccezione degli elementi inutilizzabili per effetto di una specifica previsione di legge, ovvero per essere stati acquisiti in violazione di diritti fondamentali di rango costituzionale. Dati del processo Nella vicenda narrata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?