Accertamento e contenzioso

Transfer price senza rilievo penale

di Antonio Iorio

Con l’entrata in vigore del nuovo regime penale tributario, dal 22 ottobre, le rettifiche da transfer pricing derivanti dalla ripresa a tassazione di costi sostenuti da imprese italiane per acquisti di beni e servizi resi da società estere, non avranno più rilevanza penale. In virtù, poi, dell’applicazione del favore rei, ribadito due giorni fa dalla Cassazione, la non punibilità scatterà anche per il passato La norma Secondo l’articolo 110 Tuir, i componenti del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?