Accertamento e contenzioso

Atto subito ritirato, le spese del giudizio ricadono sull’ufficio

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

Una volta radicato il giudizio va condannata l’amministrazione che solo successivamente ritira l’atto su sollecitazione del ricorrente. L’annullamento in autotutela dell’atto impositivo disposto dallo stesso ufficio indica la sua manifesta illegittimità, che impedisce al giudice la compensazione delle spese di lite. Così afferma la Ctr Lombardia 3740/01/15 (presidente Chindemi, relatore Aondio). La controversia riguarda un notaio che autentica le firme apposte dai legali rappresentanti di due società estere su un contratto con cui i diritti di proprietà industriale vengono ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?