Accertamento e contenzioso

Illegittimo l’accertamento induttivo che non tiene conto dei diversi prodotti venduti

di Marco Denaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nell’ambito dell'accertamento induttivo dei redditi, la Cassazione, con la sentenza n. 20045 del 7 ottobre , ha ritenuto illegittimo, perché illogico, in assenza di irregolare tenuta delle scritture contabili, l'atto impositivo fondato sulla media semplice, anziché ponderale, che non tiene conto dei diversi tipi di prodotti venduti.La questione origina da un accertamento induttivo con il quale un Ufficio finanziario recuperava a tassazione maggiori ricavi e costi indeducibili nei confronti di un commerciante all’ingrosso di lana.La Commissione tributaria provinciale respingeva ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?