Accertamento e contenzioso

L’imposta resta piena ma la sanzione si riduce

di Giovanni Iaselli e Antonio Tomassini

L’adesione alla voluntary disclosure consente ai contribuenti di mettersi in regola con il fisco per le violazioni internazionali e domestiche effettuate negli anni 2009-2013 o 2004-2013 in caso di raddoppio. Il costo della voluntary non è stimabile ex ante, potendo variare da percentuali del valore degli asset inferiori al 5% (si pensi alla detenzione di immobili all’estero non locati non indicati nel quadro RW) a conti così salati da annullare il valore degli asset da regolarizzare (si pensi ai ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?