Accertamento e contenzioso

Margine di ricarico valido se calcolato in contraddittorio e sottoscritto nel Pvc

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

È provato il margine di ricarico se viene calcolato in contraddittorio e viene sottoscritto dal contribuente nel processo verbale di constatazione a fine verifica. Intanto la percentuale di ricarico ottenuta dal tabulato esibito dall’Amministratore ed in contradditorio è una prova diretta e costituisce atto idefacente sino a querela di falso sull’attività istruttoria. Poi non vi è alcuna efficacia vincolante del giudicato formatosi per il medesimo contribuente per altri anni d’imposta quando i presupposti fattuali dell’accertamento sono diversi e questo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?