Accertamento e contenzioso

Contraddittorio mai formale

di Enrico Holzmiller

Il contraddittorio è confermato quale elemento centrale nel rapporto tra fisco e contribuente, e va gestito al meglio da entrambi gli attori, pena ripercussioni importanti nell’ambito di un eventuale, successivo contenzioso. Nelle verifiche da studi di settore (ma le medesime riflessioni possono essere ampliate a molti altri casi) l’ufficio ha l’obbligo di convocare il contribuente ad un contraddittorio, e tale confronto deve essere “reale”. Pena la nullità dell’avviso di accertamento emesso successivamente. Dall’altra parte, però, anche il contribuente deve ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?