Accertamento e contenzioso

Indagini bancarie, l’avviso di istruttoria blinda la verifica

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

Lo svolgimento dell’ispezione bancaria non richiede necessariamente la convocazione del contribuente per l’instaurazione del contradditorio sulle movimentazioni bancarie, perché ciò non viola il diritto alla difesa. È sufficiente che il contribuente sia stato puntualmente avvisato dell’avvio dell'istruttoria a suo carico. L’omessa esibizione, da parte del contribuente, della documentazione richiesta dall’amministrazione non blocca l’emissione dell’accertamento, una volta spirato il termine. Le indagini bancarie, infatti, non richiedono alcuna formazione del Pvc e l’autorizzazione al loro svolgimento può anche non essere allegata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?