Accertamento e contenzioso

Entrate, atti sottoscritti dai «decaduti» più blindati

di Marco Mobili e Giovanni Parente

La guerra giudiziaria sulla legittimità degli atti sottoscritti dai dirigenti «decaduti» delle Entrate si avvicina a uno snodo decisivo. L’attesa è tutta per la sentenza con cui la Cassazione sarà chiamata a decidere sulla validità degli accertamenti, dopo una primavera e un’estate trascorse tra orientamenti contrastanti nelle Commissioni tributarie di primo e secondo grado. Di certo per ora c’è che l’udienza pubblica si è svolta lo scorso 21 ottobre. Così come un’altra certezza è rappresentata dalle interpretazioni delle ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?