Accertamento e contenzioso

La trattativa contrattuale dell’accomandante lo rende illimitatamente responsabile per i debiti della Sas poi fallita

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La trattativa svolta dal socio accomandante integra l'immistione nella gestione della società e ne determina l’illimitata responsabilità per le obbligazioni sociali. Ne sono indici l'esibizione personale intesa a favorire l'affidabilità della società e la partecipazione fattiva alla conclusione dell'affare. Anche se per fare insorgere la personale illimitata responsabilità per le obbligazioni contratte può bastare solo una costante opera di sostegno all'attività di impresa nel perseguimento degli scopi sociali. Queste le conclusioni della sentenza n. 22120/15 della Prima sezione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?