Accertamento e contenzioso

Sequestro per equivalente da ricalcolare in caso di accordo con il Fisco

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In tema di reati tributari, qualora sia stato perfezionato un accordo tra il contribuente e l’amministrazione finanziaria per la rateizzazione del debito tributario, il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente non può essere mantenuto sull’intero ammontare del profitto derivante dal mancato pagamento dell’imposta evasa, ma deve essere ridotto in misura corrispondente ai ratei versati per effetto dell’accordo. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza n. 48320 del 30 ottobre . I fatti Il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?