Accertamento e contenzioso

Denuncia obbligatoria solo per il futuro

di Antonio Iorio

La nuova norma che subordina il raddoppio dei termini di decadenza dell’accertamento alla presentazione della denuncia all’Autorità giudiziaria opera solo per il futuro, con la conseguenza che per il passato non c’era quest’obbligo. L’ufficio però, a pena di nullità, deve comunque delineare nella motivazione l’esistenza degli estremi che concretizzano un reato tributario. Lo ha deciso la Ctp di Reggio Emila con la sentenza 423/03/2015 depositata il 2 novembre. La pronuncia, una delle prime sulle nuove regole del Dlgs ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?