Accertamento e contenzioso

Senza regolare ricevuta la dichiarazione è omessa

di Marco Denaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Con la sentenza n. 22466 del 4 novembre , la Cassazione ha precisato, in tema di accertamento delle imposte sui redditi, che la dichiarazione inviata in via telematica, ai sensi dell’articolo 3, comma 2, del Dpr n. 322 del 1998, si considera presentata nel giorno in cui è trasmessa e si ritiene ricevuta, ai sensi del comma 10 dello stesso articolo, dal momento della comunicazione di ricevimento da parte dell’Amministrazione finanziaria, atto che assolve alla finalità di fornire prova ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?