Accertamento e contenzioso

Omesso versamento depenalizzato, serve un coordinamento delle norme

di Bendetto Santacroce

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Lo schema di decreto legislativo di depenalizzazione di alcune fattispecie di reato interviene anche in materia di ritenute previdenziali, prevedendo in capo al sostituto d’imposta l’applicazione della sanzione penale solo al superamento del limite di 10.000 euro. Questa norma di depenalizzazione, però, dovrebbe essere coordinata anche con le disposizioni che riguardano la sanzionabilità dello stesso sostituto d’imposta in caso di omesse ritenute fiscali relative allo stesso reddito di lavoro. In effetti, in questo caso la punibilità penale, come ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?