Accertamento e contenzioso

L’associazione di volontariato deve documentare i rimborsi spese agli associati

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

I rimborsi spese erogati dall’associazione di volontariato ai propri associati per l’opera svolta sono fiscalmente qualificabili come compensi se erogati forfettariamente anche per importi esigui. In primo luogo bisogna sempre provare l’effettivo sostenimento di ciascuna spesa distintamente individuata. In secondo luogo, indipendentemente dalla modalità di pagamento utilizzata, non possono essere erogati rimborsi forfettari neppure se gli importi sono esigui. In terzo luogo non è fiscalmente decisiva la circostanza che nel bilancio preventivo siano stati previsti massimali di rimborso spese ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?