Accertamento e contenzioso

Primo step per la voluntary: cinque giorni in più se l’istanza è respinta per motivi tecnici

di Antonio Tomassini

Si è chiusa la prima fase della disclosure, non si può più aderire alla procedura di regolarizzazione. L’Agenzia delle entrate nel comunicato stampa diramato ieri conferma che non accetterà istanze giunte dopo la mezzanotte del 30 novembre. L’Agenzia ricorda anche la centralità della ricevuta di presentazione telematica, che prova l’inoltro. “Scaricare” la ricevuta di presentazione è fondamentale anche per verificare se l’istanza non sia stata “scartata” per problemi connessi al codice di autenticazione o al software utilizzato o ad ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?