Accertamento e contenzioso

Sull’abuso del diritto i confini restano incerti

di Dario Deotto

Se è vero che abuso del diritto e certezza del diritto rappresentano un ossimoro, essendo l’abuso indeterminato per definizione, mai si sarebbe pensato, però, di assistere a una “retromarcia” come quella innescata qualche settimana fa dalla Corte di cassazione sullo stesso principio di abuso. È accaduto con la sentenza 24024/2015 , con la quale è stato affermato, in vigenza dell’abrogato articolo 37-bis del Dpr 600/1973, che l’abuso del diritto nell’imposizione diretta andava “canonizzato” nelle specifiche operazioni previste da detta ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?