Accertamento e contenzioso

Un’arma in più con lo scambio automatico di informazioni

di Marco Piazza

L’illecita detenzione di attività finanziarie all'estero è destinata ad essere molto più difficoltosa con l’avvio dello scambio automatico d’informazioni secondo lo standard Ocse in seguito all’adozione Dm attuativo da parte del Mef (si veda «Il Quotidiano del Fisco» di ieri ). L’efficacia dello strumento di contrasto all’evasione deriva da molti fattori combinati. Proviamo a esaminarli. ■ I flussi d’informazione giungeranno all’amministrazione finanziaria italiana in formato elettronico, con periodicità annuale e in modo, appunto, automatico. ■Il perno ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?