Accertamento e contenzioso

Per le violazioni penali filo diretto giudici-Agenzia

di Antonio Iorio

In caso di violazioni penali, anche comuni, da cui possono derivare proventi illeciti gli inquirenti devono darne immediata comunicazione all’agenzia delle Entrate. A prevederlo è una nuova disposizione della legge di Stabilità che integra il comma 4 dell’articolo 14 della legge 537/1993 introdotta per sottoporre a tassazione i proventi illeciti non sottoposti a sequestro o confisca penale. La norma, già vigente, prevede che nelle categorie di reddito devono intendersi ricompresi, se in esse classificabili, i proventi derivanti da ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?