Accertamento e contenzioso

Rischio corto circuito sulle sanzioni

di Gian Paolo Ranocchi

Definizione agevolata delle sanzioni in misura più favorevole per il contribuente a rischio corto circuito per gli atti non definitivi emessi dalle Entrate entro il 31 dicembre 2015. L'applicazione del principio del favor rei alle violazioni commesse prima del 1° gennaio 2016 e già recepite negli atti impo-esattivi come confermato dalla nota interna delle Entrate (si veda anche «Il Quotidiano del Fisco» di ieri ), pone alcune questioni di non facile soluzione. I casi sono molti se solo si ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?