Accertamento e contenzioso

Impugnazione solo differita e limitata ai «disapplicativi»

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

La risposta, espressa o tacita, a un interpello vincola esclusivamente l’amministrazione finanziaria e il contribuente non può impugnarla se non in forma differita per i soli interpelli disapplicativi. Dallo scorso 1° gennaio sono inoltre posti in capo ai contribuenti dei nuovi obblighi dichiarativi per gli interpelli disapplicativi e probatori per i quali sia stata presentata la relativa istanza o, in caso di presentazione, sia stata ricevuta una risposta negativa. La risposta dell’amministrazione non è altro che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?