Accertamento e contenzioso

Sanzioni fisse per fatture pre-lettera d’intento

di Matteo Balzanelli, Massimo Sirri e Riccardo Zavatta

Sanzione fissa e non più proporzionale per il fornitore dell'esportatore abituale che emette fattura senza applicazione dell'Iva prima di aver ricevuto la dichiarazione d'intento e averne riscontrato telematicamente l'avvenuta presentazione alle Entrate. L'attenuazione della sanzione rappresenta un passo in avanti verso il raggiungimento del principio di proporzionalità delle sanzioni rispetto alla gravità delle violazioni commesse. L'articolo 15 del Dlgs 158/2015 recepisce l'orientamento dei giudici comunitari (causa C-326/88): pur essendo riconosciuta la piena potestà normativa del legislatore nazionale, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?