Accertamento e contenzioso

L’obbligazione della società si trasferisce ai soci

di Emilio de Santis

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La cancellazione dal registro delle imprese, intervenuta dopo la costituzione in giudizio della società, non interrompe il giudizio di Cassazione – dominato dall'impulso di ufficio - e l'estinzione della società determina il trasferimento dell'obbligazione in capo ai soci, che ne rispondono nei limiti di quanto percepito dalla liquidazione, ovvero in misura illimitata, a seconda della loro qualifica all'epoca in cui la società esisteva. Lo afferma la sentenza 959/2016 della Cassazione , respingendo la memoria difensiva di un contribuente, prodotta ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?