Accertamento e contenzioso

Delega di firma senza obblighi

di Raffaele Rizzardi

Nel corso del 2015 si sono manifestate criticità nella regolare emanazione degli avvisi di accertamento. La Cassazione ha anticipato il proprio orientamento, negando che le vicende relative ai dirigenti delle Entrate, decaduti perché la loro nomina non aveva seguito le regole costituzionali, potessero inficiare la validità degli atti. Ha aperto però un nuovo fronte, quello relativo alla delega di firma, dal titolare dell’ufficio al funzionario incaricato. Il contribuente o il suo difensore, che abbiano fondati motivi di ritenere che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?