Accertamento e contenzioso

Sì al ravvedimento anche dopo l’avvio dei controlli formali

di Antonio Iorio

Confermato il favor rei e quindi sanzioni più favorevoli anche per gli atti già notificati. L’avvio del controllo formale non pregiudica il ravvedimento. A chiarirlo è l’agenzia delle Entrate a Telefisco. Favore rei Per l’Agenzia le modifiche più favorevoli introdotte dalla riforma delle sanzioni amministrative (Dlgs 158/2015) sono applicabili anche alle violazioni commesse in passato e anche se già contestate, a condizione che i relativi atti non siano divenuti definitivi. È così auspicabile che gli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?