Accertamento e contenzioso

Stop alla confisca dei beni futuri dell’amministratore

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Quando non può più essere disposto sul diretto profitto del reato, il sequestro per equivalente, a differenza del sequestro preventivo, non può comunque mai riguardare beni futuri. Questo perché non rileva che i beni oggetto della confisca non siano nell’immediata disponibilità dell’imputato e che solo successivamente possano poi ricadervi. Nel caso di reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, poi il sequestro per equivalente, deve essere sempre disposto nei limiti del vantaggio illecito percepito dal reo. Ciò in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?