Accertamento e contenzioso

Notifica per compiuta giacenza, decorrenza «variabile»

di Dora De Marco

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La notifica si perfeziona decorsi dieci giorni dalla data del rilascio dell'avviso di giacenza o se è anteriore dalla data del ritiro del piego raccomandato. È quanto emerge dall'ordinanza 2047/2016 della Cassazione . L'amministrazione finanziaria propone ricorso per Cassazione contro la sentenza di Ctr che in riforma della decisione di primo grado ha rigettato l'eccezione dell'ufficio di tardività del ricorso introduttivo attestando il momento perfezionativo della notifica dell'atto impositivo nella data di ritiro del plico presso l'ufficio ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?