Accertamento e contenzioso

Riforma delle sanzioni con effetti «distorti»

di Dario Deotto

Più passa il tempo e più si comprende che le nuove sanzioni amministrative per le violazioni tributarie risultano poco coerenti. In linea di massima, si può dire che molte penalità sono state “nominalmente” ridotte, anche se aleggia su tutte (le sanzioni) la vicenda della nuova recidiva, la quale porterebbe, invece, a un generale innalzamento delle sanzioni in presenza di violazioni plurime. Per tutte le ipotesi di infedeltà delle dichiarazioni (redditi, Irap, Iva e sostituti d’imposta), la sanzione edittale ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?