Accertamento e contenzioso

La regolarità contabile non esclude l’induttivo

di Laura Ambrosi

L’accertamento induttivo non si può escludere in presenza di regolarità formale delle scritture contabili, anche tale circostanza viene avallata dal commissario giudiziale dell’impresa. È necessario, al contrario una complessiva valutazione sulla attendibilità della contabilità anche mediante l’approfondimento da parte del giudice di merito delle singole contestazioni poste a base dall’ufficio per la rettifica induttiva. Ad affermare questo rigoroso principio è la Corte di Cassazione con la sentenza n. 3279 depositata ieri. L’agenzia delle Entrate aveva notificato un accertamento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?