Accertamento e contenzioso

Residenti black list: la notifica in Italia è «inesistente»

di Francesco Falcone

È inesistente e, quindi non sanabile, la notifica fatta in Italia al cittadino italiano iscritto all’Aire, in quanto residente all’estero, sebbene risieda in un Paese ricompreso nella black list. A dirlo è stata la Commissione tributaria provinciale di Reggio Emilia (presidente e relatore Crotti) con la sentenza 13/01/2016. A un contribuente è stato notificato un avviso di accertamento relativo all’anno di imposta 2009 perché, a parere dell’amministrazione, appariva un evasore pressoché totale. Emergeva per il fisco, infatti, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?