Accertamento e contenzioso

Ammissione al passivo Irap con vista sul passato

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nelle procedure fallimentari il concessionario della riscossione deve sempre essere ammesso al passivo privilegiato per l’Irap anche per le annualità precedenti al 2007. Anche se ciò è stato sancito espressamente solo dal 2007, intanto grazie all’interpretazione estensiva della norma attuale il privilegio può ritenersi valido anche per il passato. La sussistenza del privilegio si deduce, poi, anche dall’interpretazione estensiva della norma originaria a causa dell’esigenza di certezza nella riscossione dello Stato e dalla natura di imposta reale dell’Irap, assoggettata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?