Accertamento e contenzioso

Le nuove soglie di punibilità fanno l’illecito meno grave

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Dopo l’innalzamento della soglia di punibilità per l’omesso versamento Iva, la pena deve essere ridotta in quanto l’illecito consumato risulta meno grave rispetto al passato. Ad affermare questo importante principio è la Corte di cassazione, III sezione penale, con la sentenza 9936 depositata ieri. Il legale rappresentante di una società veniva condannato dalla Corte di appello alla pena di 6 mesi e 20 giorni di reclusione per il reato di omesso versamento Iva dell’anno 2008 (articolo 10 ter ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?