Accertamento e contenzioso

La ricostruzione logica del giudice salva la sentenza tributaria

di Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Solo la ricostruzione logica effettuata dal giudice rende motivata la sentenza così che la stessa non sia censurabile sotto il profilo della sua oggettiva inesistenza, apparenza od altro così da giungere alla sua declaratoria di nullità. La mancanza di tale ratio sotto forma della motivazione apparente e/o contraddittoria è un error in iudicando che può essere eccepita con idonei argomenti di difesa in grado di confutare la ricostruzione logica seguita dal giudice. Così la Cassazione, sezione tributaria civile, n. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?