Accertamento e contenzioso

Perdite pregresse, contestazione sprint

di Dora De Marco

Il presupposto e l’importo delle perdite pregresse riportabili va accertato con atto impositivo riguardante il periodo d’imposta di dichiarazione e non di utilizzo. A precisarlo è la sentenza 217/04/2016 della Ctp Reggio Calabria (presidente e relatore Macrì). Il contenzioso nasce dall’impugnazione di una cartella di pagamento emessa ex articolo 36-bis del Dpr 600/1973 relativa al periodo d’imposta 2010, con la quale l’ufficio disconosce le perdite pregresse utilizzate in compensazione dal contribuente. Il contribuente/ricorrente asserisce non solo il corretto utilizzo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?