Accertamento e contenzioso

Notifica ripetibile se il procuratore è diverso

di Dora De Marco

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La notifica a un procuratore diverso (con lo stesso cognome di quello indicato in atti ma con nome differente) non è inesistente ma nulla, dunque rinnovabile. Tenuto conto dell'identità dello studio, si può comunque considerare eseguita presso una persona che ha una relazione con l'intimato. È quanto si desume dalla sentenza 5716/2016 della Cassazione . La società contribuente, destinataria di un avviso di accertamento (anno d'imposta 2003) contente il disconoscimento di costi in difetto del requisito dell'inerenza, impugna ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?