Accertamento e contenzioso

Serve l’avviso sulla porta se l’irreperibilità è relativa

di Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In caso di irreperibilità assoluta la notizia del deposito dell’atto da notificare avviene solo attraverso l’albo pretorio del Comune, invece, in caso di irreperibilità relativa il messo notificatore deve sempre avvisare il contribuente affiggendo un avviso alla porta della sua abitazione e inviandogli anche una lettera raccomandata una volta depositato l’atto da notificare presso il Comune. Pertanto la notifica che non avviene con queste modalità non consente al contribuente l’effettiva conoscenza dell’atto e non permette neppure di fare decorrere ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?