Accertamento e contenzioso

Nell’accertamento l’Agenzia deve replicare alle giustificazioni del contribuente

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Non possono essere accertati maggiori redditi sulla base del mero scostamento dai parametri se, in sede di contraddittorio, il contribuente ne fornisce giustificazione ma l’ufficio, nella motivazione dell’avviso di accertamento, non replica con ulteriori argomentazioni. Lo ha precisato la Cassazione nella sentenza n. 6114 del 30 marzo . I fatti Con avviso di accertamento emesso ai fini Irpef, Irap e Iva per l’anno d’imposta 1999, l’ufficio ha rettificato il reddito di una contribuente sulla base dei parametri presuntivi di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?